Rapina a Cassibile, rubano e scappano via, ma i carabinieri li bloccano poco dopo

I rumori svegliano i proprietari dell'abitazione che allertano subito i Carabinieri

Rapina a Cassibile, rubano e scappano via, ma i carabinieri li bloccano poco dopo

Rapina a Cassibile, rubano e scappano via, ma i carabinieri li bloccano poco dopo

Sono stati arrestati dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Siracusa, gli autori della rapina avvenuta a Cassibile, durante la notte.

Si tratta di D.G. del 1980 con diversi precedenti, anche specifici, e un minore di 15 anni domiciliato a Siracusa. Il reato per entrambi è furto aggravato in abitazione. Per il 35enne si sono aperte le porte di Cavadonna, mentre il più piccolo è a disposizione dell’Autorità giudiziaria per i minori di Catania e quella di Siracusa.

I malviventi, approfittando della notte, si sono introdotti all’interno di un’abitazione al primo piano di Cassibile. Hanno rubato un cellulare, una borsa, nonché il piccolo cagnolino.

I proprietari sentendo dei rumori si sono subito svegliati riuscendo a mettere in fuga i due ladri che sono scappati a bordo di una macchina grigia a tutta velocità.

La proprietaria dell’abitazione ha subito allertato il 112 e i Carabinieri dell’Aliquota impegnati in un servizio perlustrativo, portandosi sul luogo dei fatti, hanno incrociato la macchina grigia che scappava a forte velocità.

Insospettiti del comportamento anomalo intimavano l’alt all’autovettura condotta dai quelli che si sarebbero rivelati i due malviventi e trovando all’interno della stessa la borsa e il cellulare oggetto del furto. Gli effetti personali venivano immediatamente restituiti ai due coniugi derubati, che hanno mostrato grande soddisfazione per esserne rientrati in possesso in brevissimo tempo.

A seguito della perquisizione effettuata al veicolo venivano inoltre trovati alcuni strumenti utilizzati per l’effrazione oltre a un hard disk, uno smartphone e una macchina fotografica che dagli accertamenti effettuati risultavano essere stati oggetto di furto il giorno precedente in una abitazione di Belvedere.

Rapina a Cassibile

Print Friendly, PDF & Email