TENTATO UN FURTO ALLA SCUOLA MEDIA DI CASSIBILE

carabinieri_notte(CSB.com3.0) CASSIBILE – I Carabinieri di Cassibile hanno denunciato, a piede libero per tentato furto, quattro minorenni. Il gruppo, composto da giovani della frazione aretusea, nottetempo, aveva assaltato la scuola Falcone & Borsellino (ex scuola Media Giovanni XXIII) a Cassibile. Secondo gli investigatori dell’Arma, i quattro minorenni volevano rubare materiale dall’edificio scolastico.

La loro azione è stata però bloccata da una guardia giurata che in quell’istante si trovava a passare in zona. Il gruppetto alla vista dell’agente si è dato alla fuga dileguandosi.Uno dei fuggitivi, riconosciuto dal vigilante per via degli abiti che indossava, è stato bloccato subito dopo in via Nazionale dai Carabinieri.

I militari, grazie al racconto del giovane, sono riusciti ad individuare e bloccare gli altri membri della banda che hanno partecipato al tentativo di furto. I minorenni condotti in caserma sono stati identificati e denunciati tutti a piede libero e, in attesa del processo, sono stati riaffidati ai loro genitori. Le indagini sono in carico al magistrato della Procura dei minori di Catania.

Il successivo sopralluogo nell’istituto scolastico da parte dei militari ha permesso di constatare che quattro stanze dell’edificio adibiti a deposito erano stati cosparsi di polvere di estintore. I piccoli ladri avevano tentato di rubare dalla scuola prodotti scolastici e del materiale utilizzato per le pulizie. Il loro colpo però non è andato a buon fine

Print Friendly, PDF & Email