Asp Siracusa, firmano i contratti 5 collaboratori e 2 programmatori vincitori di selezioni interne

Asp Siracusa, firmano i contratti 5 collaboratori e 2 programmatori vincitori di selezioni interne

L’Asp di Siracusa ha completato le procedure di selezione interna riservate al personale per la copertura di posti di collaboratore amministrativo e di programmatore indette ai sensi dell’art. 22 del decreto legislativo 75 del 2017, cosiddetta Legge Madìa. A firmare il contratto alla presenza del direttore generale dell’Asp di Siracusa Salvatore Lucio Ficarra e dei direttori sanitario e amministrativo Anselmo Madeddu e Salvatore Iacolino 5 collaboratori amministrativi e 2 programmatori vincitori delle relative selezioni.

“Questo provvedimento, che dà il giusto riconoscimento al personale interno all’Azienda – dichiara il direttore generale Salvatore Lucio Ficarra – rientra nell’ambito delle azioni che l’Azienda sta portando avanti già dal 2018 per la completa applicazione della legge Madia in tutte le sue articolazioni. In questo contesto rientra anche la recente approvazione degli avvisi per la stabilizzazione del personale precario sia della dirigenza medica e non medica che del comparto che prossimamente saranno pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale regionale. Un ulteriore aspetto su cui la direzione aziendale è impegnata è quello della riformulazione delle graduatorie a tempo determinato sia della dirigenza medica che del comparto, le cui procedure sono in corso di espletamento, per garantire l’acquisizione di risorse umane a completamento della vigente dotazione organica aziendale”.

Informazioni su Morena Zingales 2294 Articoli
Giornalista pubblicista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*