CASSIBILE, CONTRADA PALAZZO, UNA RESIDENTE: “IN QUESTE STRADE ABITIAMO DA 30 ANNI”

Contrada Palazzo, via Giosuè Carducci
via carducci 004
Via Giosuè Carducci

(cassibile.com) CASSIBILE – Pubblichiamo quanto ricevuto da una nostra lettrice, la signora Maria Luisa Di Bella, residente in contrada Palazzo. Ecco la sua lettera pervenutaci:

“Tutte le strade della contrada “Palazzo” sono impraticabili, non solo sterrate, ma anche piene di pericolosissime voragini e profondissimi solchi che, di anno in anno, le piogge, provvedono a scavare sempre più e a riempire di acqua piovana, trasformandoli in veri e propri laghi e torrenti. L’automobilista che ivi transita rischia parecchio, anche se procede zigzagando.

Venire a verificare per credere! In particolare la via Giosuè Carducci, essendo in forte pendenza (la scrivente abita proprio nel punto più basso della via), riceve tutte le acque piovane della zona in forma torrentizia. Al posto del fondo stradale ci sono soltanto crateri e canali. Chi si avventura per codesta via, se va a piedi, rischia di cadere in una voragine o dentro un solco procurandosi sicuramente gravi lesioni fisiche; se va a bordo di un’automobile, non sa, dove orientare le ruote perché, nel tentativo di evitare un cratere, sicuramente incappa in un altro o finisce dentro un canale con la logica conseguenza che è facile immaginare.

Le strade di contrada “Palazzo” sono in queste condizioni (anzi peggiorano sempre più) dagli anni ’80, anni in cui la zona fu lottizzata. Possibile che in trent’anni il Comune non è stato in grado di dare una sistemazione decente alla contrada?”

[wzslider autoplay=”true” info=”true” lightbox=”true”]