Cassibile, tentato furto abitazione, carabinieri arrestano 3 persone

I Carabinieri di Cassibile, guidati dal Maresciallo Corrado Lupo, hanno concluso un operazione che ha portato all’arresto di tre soggetti, originari di Catania, per tentato furto in un’abitazione a Cassibile e possesso ingiustificato di armi da scasso.

Si tratta di A.R., classe ’71, R.R., classe ’58, e C.F., classe ’75, tutti pregiudicati per reati specifici.

Gli stessi sono stati sorpresi dai militari della locale stazione, impegnati in un apposito servizio di perlustrazione del territorio su autovettura civetta, mentre erano intenti, utilizzando gli attrezzi da scasso, a forzare la porta d’ingresso di un’abitazione.

I tre, una volta scoperti, a bordo di un’autovettura hanno tentato la fuga ma dopo un breve inseguimento sono stati prontamente bloccati.

I ladri, dopo le formalità di rito e in attesa di giudizio dall’Autorità competente, sono stati condotti nelle loro rispettive abitazioni per essere sottoposti alla misura degli arresti domiciliari.