Fontane Bianche, stazione ferroviaria, sarà riaperta in estate

Scrivi al giornale

SIRACUSA – Rispondendo all’interrogazione parlamentare n. 415, con la quale l’On. Vincenzo Vinciullo, Vice Presidente Vicario della Commissione ‘Bilancio e Programmazione’ all’ARS, sollecitava un tavolo tecnico con Trenitalia per favorire la stipula del contratto di servizio e favorire, così, l’apertura della fermata di Fontane Bianche al fine di garantire alla cittadinanza, ed ai tanti turisti, la possibilità di usufruire di un giusto e corretto servizio di trasporto, ed evitare quindi le lunghissime colonne estive che rappresentano un incubo per gli abitanti della Città di Siracusa, l’Assessorato delle Infrastrutture e della Mobilità ha risposto che la Direzione Regionale di Trenitalia ha provveduto a programmare, nel periodo estivo, la fermata di Fontane Bianche per tutti i treni della tratta Siracusa-Modica/Ragusa/Gela;

Nel dichiarami soddisfatto, ha proseguito l’On. Vinciullo, per la risposta avuta da parte dell’Assessorato, che va nella direzione desiderata dai cittadini, fin da adesso, voglio assicurare tutti che vigilerò affinché l’impegno assunto da Trenitalia con l’Assessorato Regionale delle infrastrutture e della Mobilità venga rispettato e non si riveli, invece, un ulteriore impegno assunto e poi mai mantenuto nei confronti dei cittadini.

E’ chiaro che non possiamo non essere soddisfatti, ha concluso l’On. Vinciullo, per questo accordo raggiunto con la società Trenitalia, dei cui servizi di trasporto potranno beneficiare le migliaia di cittadini Siracusani ed i turisti che ogni anno vengono a visitare la nostra città e che poi desiderano trascorrere un periodo di tempo nella rinomata zona costiera di Fontane Bianche.