SIRACUSA, SBARCHI SENZA SOSTA NEL COMPARTIMENTO MARITTIMO DI SIRACUSA

d
Sbarchi senza sosta

(cassibile.com) SIRACUSA – Continuano senza sosta gli sbarchi di migranti irregolari nel Compartimento Marittimo di Siracusa. Dopo il significativo arrivo di 299 siriani approdati nella tarda serata di ieri nel Porto Grande di Siracusa a bordo delle motovedette CP322 e CP271 che alle ore 23:00 circa terminavano le operazioni correlate all’attività di soccorso, prontamente e senza sosta, l’equipaggio della M/V CP322 della Capitaneria di Porto di Siracusa, alle ore 04:30  mollava nuovamente gli ormeggi dal sorgitore aretuseo per raggiungere, unitamente alla M/VCP304 partita dalla Capitaneria di Porto di Pozzallo, un fatiscente barcone, in procinto di affondare a circa 35 miglia a sud est da Portopalo di Capo Passero con a bordo 124 migranti irregolari sedicenti siriani, monitorato in zona da due motopescherecci e da un mercantile dirottati sul posto in attesa dell’arrivo delle guardiacoste.

Giunte sul posto le motovedette della Guardia Costiera provvedevano ad effettuare in sicurezza il trasbordo dei sedicenti migranti siriani per dirigere nel Porto di Portopalo di Capo Passero dove, giunti in banchina alle ore 10:00, hanno ricevuto l’accoglienza da parte del personale militare dell’Ufficio Locale Marittimo di Portopalo di Capo Passero, dal personale delle forze di polizia e la prima assistenza sanitaria da parte del personale della Sanità Marittima, dell’ASP e della Croce Rossa. Sono sbarcati 124 cittadini extracomunitari, di cui 65 uomini, 18 donne e 41 minori. Un bambino di un mese ed un adulto sono stati prontamente trasferiti presso il nosocomio di Noto.

 

Informazioni su Morena Zingales 2272 Articoli
Giornalista pubblicista