Astrea a due anni dalla fondazione, venerdì festa in piazza

Dal vicepresidente dell’associazione Astrea, Rossana La Monica
Venerdì 31 ottobre, alle 20,30 in Piazza Santa Lucia, si terrà un evento socio-culturale e commemorativo, per gioire insieme a tutta la cittadinanza, della solidarietà data e ricevuta, in questi due anni, da chi ha contribuito anche con un solo tappo di plastica a chi si è speso per un’attività sociale.

Astrea, due anni fa, è stata fortemente voluta e fatta nascere nel giorno di un compleanno che mai più ci sarà: quello di Stefano Biondo, che avrebbe festeggiato gli anni come ogni ragazzo.

Da questo il nome scelto per l’associazione in sua memoria, non è casuale, in quanto: . La stessa che si chiede a gran voce per Stefano, morto in un luogo dove avrebbe dovuto essere accudito e curato. In questi due anni l’associazione ha acquisito un curriculum di innumerevoli attività a favore di tutte le fasce deboli del territorio e in collaborazione con tanti siracusani.
Per questo la festa sarà l’occasione per tutti di portare un dono a chi è meno fortunato, campagna lanciata mesi fa, dal nome #IODONO e che ha permesso nel corso del tempo di raccogliere vestiti, cibo, materiale scolastico e mobilia per i bisognosi della città. L’evento infatti si propone d’essere realmente inclusivo e vedrà la partecipazione di tutte le etnie, ognuno porterà un piatto tipico da condividere con gli altri presenti. Il tutto all’insegna d’integrazione, poesie, musica, balli, solidarietà…e tanto cuore.

[divider] [divider]
Informazioni su Morena Zingales 2294 Articoli
Giornalista pubblicista