Covid-19, vaccinazione, nuovi orari nei centri e open day in provincia di Siracusa

Covid-19, vaccinazione, nuovi orari nei centri e open day in provincia di Siracusa

Per l’accesso ai centri vaccinali anti covid dell’Asp di Siracusa si mantiene come canale preferenziale la prenotazione nel portale gestito da Poste Italiane ma chiunque della popolazione target voglia vaccinarsi per prima, seconda o terza dose, può presentarsi liberamente ai centri vaccinali della provincia di Siracusa. E’ una decisione al passo con i tempi e con la nuova fase che impone una accelerazione, soprattutto per la somministrazione delle terze dosi del vaccino e per la fascia pediatrica 5-11 anni, considerate le alte percentuali raggiunte in tutti i comuni della provincia.

Tenuto conto delle attuali prenotazioni, inoltre, che non superano il 20 per cento delle disponibilità giornaliere, cambiano anche le giornate di accesso ai punti vaccinali della provincia: dalle aperture in alcuni giorni della settimana a quelle alternate, mattina o pomeriggio. In generale, si punterà sui weekend, preferiti dai cittadini, mantenendo comunque la copertura esistente su tutto il territorio.

“La nuova fase che stiamo vivendo impone un cambiamento delle modalità e dei tempi di accesso alle strutture vaccinali – dichiara il direttore generale Salvatore Lucio Ficarra – tenuto conto anche della possibilità di vaccinarsi presso i medici di medicina generale e le farmacie che hanno aderito. In questa fase abbiamo ritenuto opportuno rimodulare le aperture degli hub e dei centri vaccinali sulla base delle prenotazioni e del numero complessivo di vaccini che vengono eseguiti giornalmente, consentendo anche in open day l’accesso alla vaccinazione”.

“Una cosa è certa – aggiunge il direttore sanitario Salvatore Madonia – chiunque voglia vaccinarsi può farlo sia con la prenotazione che trova sempre disponibile anche per la stessa giornata, che senza, presentandosi liberamente ai centri vaccinali. E’ necessario a questo punto raggiungere al più presto la copertura totale con le dosi booster e, soprattutto, incrementare le vaccinazioni nella fascia pediatrica che attualmente è la meno coperta”.

Da lunedì 21 febbraio 2022 i centri vaccinali indicati osserveranno le seguenti aperture:

Hub vaccinale Urban Center di Siracusa mercoledì e venerdì dalle ore 14 alle ore 19, sabato e domenica dalle ore 8 alle ore 13 per tutta la popolazione target con corsia dedicata alla fascia pediatrica;

Centro vaccinale di Priolo mercoledì e il sabato dalle ore 8 alle ore 13 anche per la fascia pediatrica;

Centro vaccinale di Canicattini lunedì e venerdì dalle ore 14 alle ore 19.

Centro vaccinale di Lentini lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8 alle 14;

Centro vaccinale di Carlentini lunedì, mercoledì, venerdì dalle ore 8 alle ore 14;

Centro vaccinale di Francofonte lunedì, mercoledì, venerdì dalle ore 8 alle ore 14;

Centro vaccinale pediatrico di Lentini piazza Aldo Moro lunedì, mercoledì, venerdì dalle ore 15 alle ore 18;

Centro vaccinale ospedale di Avola lunedì, giovedì e venerdì dalle ore 14 alle ore 18, il martedì è riservato alla fascia pediatrica dalle ore 14 alle 18;

Hub vaccinale di Portopalo martedì, giovedì, sabato e domenica dalle ore 8 alle ore 14, sabato e domenica anche con corsia riservata alla fascia pediatrica:

Centro vaccinale di Noto lunedì, mercoledì e sabato dalle ore 8 alle ore 14. Martedì pomeriggio dalle ore 14 alle ore 19 è dedicato alla fascia pediatrica, il sabato mattina è dedicato sia agli adulti che ai bambini.

Centro vaccinale di Palazzolo è aperto il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 15 alle ore 20, il sabato per la fascia pediatrica dalle ore 9 alle ore 14.

Al momento rimangono invariate le giornate di apertura dei restanti centri vaccinali della provincia di Siracusa il cui elenco completo è pubblicato nella home page del sito internet aziendale www.asp.sr.it distinto in adulti e pediatrico.

Informazioni su Morena Zingales 2363 Articoli
Giornalista pubblicista