Decentramento, rapporti più stretti tra Amministrazione e circoscrizioni

Un maggiore coordinamento tra amministrazione comunale e circoscrizioni per migliorare l’utilizzo delle risorse. Questo quanto concordato stamattina nel corso della conferenza comune-autonomie decentrate che si è tenuta nel sala consiliare “Elio Vittorini”. La conferenza, prevista dal regolamento comunale sul decentramento, era stata annunciata dal coordinatore dei presidenti di circoscrizione, Paolo Romano; per l’Amministrazione, all’incontro con i nove quartieri hanno partecipato l’assessore al Decentramento, Antonio Grasso, quello al Bilancio, Gianluca Scrofani, e il direttore generale, Vincenzo Migliore. Presente anche il presidente della settima commissione consiliare, Giuseppe Casella.

La riunione era stata programmata per fare il punto sul servizio idrico, sul prossimo bando di gara sull’igiene urbana e sui fondi da destinare alla circoscrizioni in vista dell’approvazione del bilancio di previsione 2014.

È emersa l’esigenza di tenere rapporti stretti e costanti tra centro e articolazioni periferiche, motivo per cui è stato stabilito, tra le altre cose, di realizzare una specifica mailing list così da informare per le vie brevi le circoscrizioni di tutte le iniziative e i progetti messi in campo dall’amministrazione comunale.

“Vogliamo tenere un canale di comunicazione sempre aperto con i presidenti – commenta l’assessore Grasso – per meglio modulare gli interventi sul territorio. Destinare meglio le risorse significa spendere soldi in maniera mirata e perciò più efficace e senza sprechi, a tutto vantaggio della qualità dei servizi offerti alla collettività”.

Informazioni su Morena Zingales 2272 Articoli
Giornalista pubblicista