LAMPEDUSA, MARINA MILITARE: NAVE LIBRA SOCCORRE MIGRANTI

Nave Libra, Marina Militare italiana

Libra_MMIDurante la notte tra il 14 ed il 15 Giugno, Nave LIBRA ha prestato assistenza, in collaborazione con due motovedette della Capitaneria di porto, ad un’imbarcazione con circa 100 naufraghi a bordo a 90 miglia a sud di Lampedusa.  A seguito dell’intervento per Ricerca e Soccorso della Guardia Costiera l’unità da pattugliamento della Marina Militare, in mare da circa 15 giorni, ha fornito assistenza medica con il proprio team sanitario. A termine degli accertamenti di rito da parte del personale medico, un naufrago, in condizioni di salute precarie ma stabili, è stato trasportato, alle prime luci dell’alba, con l’elicottero dell’Unità della Marina Militare presso le strutture sanitarie di Lampedusa.