PACHINO – POLIZIA DENUNCIA UN UOMO PER TENTATA VIOLENZA SESSUALE, LESIONI ED INGIURIA

violenza_2_1_original(cassibile.com) PACHINO – Gli Agenti del Commissariato di P.S. di Pachino, nel pomeriggio di ieri, al termine di indagini di polizia giudiziaria, hanno denunciato in stato di libertà un uomo (classe 1963) di Pachino, già noto alle forze di polizia, per i reati di tentata violenza sessuale, lesioni personali dolose e ingiuria. In specie, dopo una lunga convivenza, durata circa 12 anni, una donna contraeva matrimonio con il denunciato. Dall’unione nascevano 2 figlie ed il rapporto coniugale procedeva pacificamente per circa 7 anni.

Successivamente, l’uomo iniziava una relazione extraconiugale e, per tali ragioni, l’unione tra i due coniugi diveniva insostenibile fino alla definitiva fine del matrimonio e la successiva separazione di fatto. Nella giornata del 5 giugno u.s., il marito, presentatosi in casa della donna, dopo un’accesa discussione la ingiuriava, la gettava per terra procurandole delle lesioni e tentava di violentarla. La condotta criminosa non veniva portata a compimento per l’intervento di una delle figlie.

Informazioni su Morena Zingales 2294 Articoli
Giornalista pubblicista