PALERMO, SBARCHI IN SICILIA: 400 MIGRANTI SOCCORSI

Immigrati
Immigrati

(cassibile.com) PALERMO – Oltre 400 immigrati sono stati soccorsi nel Canale di Sicilia nelle ultime ore. Ieri, in tarda serata, sono stati intercettati, dalla motovedetta della guardia costiera Cp 304, 67 immigrati su un gommone alla deriva, a 30 miglia da Pozzallo.

Vi erano uomini di nazionalità afghana, bengalese e indiana, i quali sono stati condotti a Portopalo. Nella stessa località  sono approdati, poco prima delle 5, le 117 persone raggiunte dalla medesima motovedetta. Altri 230 immigrati, su un barcone, sono stati raggiunti, 50 miglia a sud di Lampedusa, da due motovedette e dalla nave militare Vega.

Tra i migranti soccorsi dalla nave della Marina ‘Vega’, ci sono 43 donne e 5 minori. La richiesta di aiuto era pervenuta alla Capitaneria di porto di Palermo intorno alle 19 tramite un telefono satellitare.

Sul punto sono giunte anche due motovedette della Guardia Costiera di Lampedusa che, dopo aver preso a bordo un uomo e una donna bisognosi di cure mediche, hanno fatto rotta verso il porto dell’isola pelagica. Il resto degli occupanti è stato imbarcato sulla nave con destinazione Porto Empedocle.

Informazioni su Morena Zingales 2294 Articoli
Giornalista pubblicista