SIRACUSA: 178 SIRIANI A SIRACUSA, UNA BIMBA NATA SUL BARCONE

Ospedale di Noto
Ospedale di Noto

(cassibile.com) SIRACUSA – Una bambina e’ nata durante la navigazione sul barcone con a bordo 178 profughi siriani soccorso questa mattina al largo di Portopalo di Capo Passero (Siracusa). Vitale, reattiva, in condizioni discrete di salute, con un moderato rialzo febbrile certamente legato alle difficili condizioni in cui sarebbe venuta alla luce, la piccola, nata presumibilmente il 30 agosto alle ore 23 secondo il racconto della mamma diciassettenne, è stata accompagnata al Pronto soccorso dell’ospedale Trigona di Noto. Si chiama Frah, pesa 2 chili e 550 grammi. La neonata è stata trasferita intorno alle 11,30 nel reparto di Pediatria dove il medico pediatra Giuseppina De Luca  l’ha sottoposta ad una accurata visita predisponendone il ricovero per le prime cure. Secondo i medici sono entrambe in buone condizioni.

La traversata, secondo quanto riferito dai migranti, era iniziata il 30 agosto scorso e la piccola e’ venuta alla luce in mare. Già la scorsa settimana, sempre a Siracusa, era giunto un barcone di immigrati con una puerpera che aveva partorito a bordo.

Informazioni su Morena Zingales 2294 Articoli
Giornalista pubblicista