SIRACUSA, POLIZIA DENUNCIA 4 PERSONE ED INTERVIENE PER INGENTE FURTO DI FARMACI

Siracusa, operazione antidroga, 13 persone arrestate dalla Squadra Mobile

polizia1(cassibile.com) SIRACUSA – Agenti delle Volanti della Questura Siracusa hanno denunciato in stato di libertà per il reato di guida senza patente M.G. (classe 1975) e S.F. (classe 1976), entrambi siracusani. I mezzi condotti dai due uomini sono stati posti sotto sequestro amministrativo ed affidato in giudiziale custodia.

Alle ore 17.00 di ieri, Agenti delle Volanti sono intervenuti in Via Arno per un’accesa lite tra due sedicenti impiegati di una società fornitrice di energia elettrica ed un inquilino di uno stabile, G.G. (classe 1963), che aveva esploso alcuni colpi d’arma da fuoco, con una pistola risultata un’arma giocattolo. All’uomo, denunciato in stato di libertà per minacce aggravate ed esplosione di colpi d’arma da fuoco, venivano sequestrate due pistole a salve, una carabina ad aria compressa, una fionda professionale con numerose biglie in acciaio.

Nell’occorso è stato denunciato uno dei sedicenti promotori commerciali (C.M., classe 1985) per i reati di minacce, diffamazione e tentata truffa aggravata.

Alle ore 8.30 di ieri, Agenti delle Volanti sono intervenuti nei locali che ospitano la farmacia dell’ASP 8 ove, poco prima, ignoti, dopo essersi introdotti all’interno dello stabile, asportavano un ingente quantitativo di farmaci per circa 300.000 euro. Indagini in corso.

Informazioni su Morena Zingales 2296 Articoli
Giornalista pubblicista