SIRACUSA – POLIZIA DENUNCIA TRE PERSONE PER SOTTRAZIONE DI COSE SOTTOPOSTE A SEQUESTRO E FURTO AGGRAVATO

FOTO MATTINALE 18-9-13(cassibile.com) SIRACUSA – Gli Agenti del Commissariato di Polizia di Ortigia hanno denunciato, in concorso, per i reato di sottrazione di cose sottoposte a sequestro e per furto aggravato M.C., (classe 1978), G.G.,(classe 1989) e G.M., (classe 1988), residenti in Siracusa.
In particolare M.C., ex proprietario di una villetta sita in Via Grottasanta vicolo I, successivamente confiscata con Ordinanza emessa dalla Corte di Cassazione, incaricava il G.G. e il G.M. a sottrarre ringhiere, porte e infissi dalla villetta.

Tale azione, che stava per concludersi, veniva interrotta dall’intervento degli Agenti, i quali procedevano al sequestro delle attrezzature utilizzate per compiere il furto, alla identificazione degli autori dell’azione delinquenziale ed al recupero del materiale sottratto.
Nel corso di ulteriori accertamenti investigativi, gli Agenti della Polizia di Stato rinvenivano in un garage di proprietà di M.C. altri infissi, ringhiere e suppellettili della villetta, asportate in precedenza con altre azioni illecite. Il materiale rinvenuto veniva restituito all’amministratore finanziario incaricato dall’Autorità competente.

Informazioni su Morena Zingales 2297 Articoli
Giornalista pubblicista