STRAGE LAMPEDUSA, RECUPERATI ALTRI CADAVERI, TRA QUESTI UN FETO

LE BARE DELLA STRAGE DI LAMPEDUSA
LE BARE DELLA STRAGE DI LAMPEDUSA

Salgono a 365 le vittime, tra cui un feto, le vittime del naufragio del 3 ottobre nel mare di Lampedusa, a mezzo miglio dall’Isola dei conigli. Lo confermano fonti della Guardia costiera. Il feto era stato recuperato la scorsa settimana ancora legato alla madre con il cordone ombelicale: una nascita probabilmente provocata dal terrore provato della madre durante le fasi dell’incendio e dell’affondamento del barcone. Le ricerche proseguono anche oggi, riferiscono le stesse fonti. Secondi alcuni superstiti a bordo c’erano tra i 518 e i 545 migranti, quindi, considerando la stima piu’ alta, potrebbero esserci in mare ancora oltre venti corpi.