Asilo nido Cassibile, se ne parlerà al consiglio di quartiere

Asilo nido Cassibile, se ne parlerà al consiglio di quartiere.
Sarà la problematica apertura dell’Asilo nido di Cassibile uno dei punti all’Ordine del giorno stabilito dal Consiglio di Quartiere, che si riunirà martedì 22 settembre alle ore 19, nell’aula consiliare Sebastiano Giuntini, in via delle Margherite 1 a Cassibile.

L’asilo nido “Le Garderie” di Cassibile condannato a chiudere a causa dell’applicazione del nuovo regolamento di attribuzione dei posti che si basa sul numero di abitanti. Regolamento che fa scendere drasticamente il numero degli ospiti: da 42 a 30. Le mamme non intendono fermarsi e continueranno questa battaglia fino alla fine.

Una rappresentanza di esse è andata a parlare con il sindaco di Siracusa, Giancarlo Garozzo, e quest’ultimo ha detto di aver concesso a Cassibile almeno 8 posti in più a fronte dei 22 che toccherebbero in base alla popolazione. Ma quale popolazione? Cassibile ha 6.000 abitanti con un solo asilo nido che rischia di chiudere: il solo quartiere di Grottasanta ne conta 5.

Ma non è solo questo, la chiusura dell’asilo nido potrebbe creare dei problemi occupazionali: sono, infatti, 12 le famiglie che resterebbero senza lavoro.

Intanto una missiva è stata inviata al Sindaco e all’Assessore addetto al ramo, nonché al Prefetto di Siracusa da parte del Consiglio di Quartiere.

Sempre nella giornata di martedì saranno discussi, durante la seduta del consiglio, altri 10 punti. Troppi per un problema grave come quello dell’asilo nido.

Asilo nido Cassibile

Informazioni su Morena Zingales 2294 Articoli
Giornalista pubblicista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*