AUGUSTA: SCOPERTA DAI CARABINIERI UNA PIANTAGIONE DI CANAPA INDIANA

2013-08-13 13.52.45(cassibile.com) AUGUSTA – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Augusta, nel corso delle prime ore odierne diretti dal Ten. Alfano, hanno sequestrato una piantagione di canapa indiana impiantata da ignoti in due distinti fondi incolti demaniali di circa 150 mq complessivi, situati nei pressi del fiume San Fratello. Nella circostanza venivano estirpate e poste sotto sequestro 200 piante di canapa aventi un’altezza variabile tra i 150 e 200 centimetri, per un peso complessivo di circa 120 chilogrammi. L’area, precedentemente individuata, benché nascosta da fitta vegetazione circostante, veniva posta sotto osservazione. L’operazione rientra in un più vasto servizio di controllo del territorio che vede impegnati i Militari di Augusta nel contrasto alla produzione illegale di sostanza stupefacente.

Informazioni su Morena Zingales 2297 Articoli
Giornalista pubblicista