Cassibile, Venerdì Santo, Passione del Signore

CASSIBILE – Venerdì Santo 18 Aprile: Digiuno e Astinenza. Nella chiesa diSan Giuseppe a Cassibile, il parroco Don Salvatore Arnone ha presieduto la celebrazione della Passione del Signore con la lettura del Vangelo della Passione. “La carità rimane il farmaco contro l’acquiescenza e l’apatia dell’indifferenza, antidoto rispetto alla sterilità di una vita chiusa nell’angusto perimetro di chi presume di non aver bisogno dell’altro e che non debba dare nulla agli altri”. La Passione del Signore di è svolta dentro la chiesa ed dopo intorno alle 21 la Via Crucis e processione del processione del Cristo Morto e dell’Addolorata per le vie del paese.

Informazioni su Morena Zingales 2316 Articoli
Giornalista pubblicista