“Fiorisce un quartiere e sboccia la solidarietà”, al via la seconda edizione

“Due azioni – dice Rossana La Monica, vicepresidente dell’associazione Astrea – che hanno come obiettivo la riqualificazione del secondo centro storico di Siracusa. Per questo motivo la prima azione è quella della ripulitura di una piazza dimenticata”.

Iniziativa si svolgerà in stretta collaborazione con il centro commerciale naturale La Borgata presieduta da Giorgio Monaco, e la circoscrizione Santa Lucia guidata da Fabio Rotondo.  “Ad operare – continua La Monica- soprattutto i volontari e i cittadini che con pazienza e solerzia si armeranno di ramazze, guanti, e pennelli, per la ripulitura e ristrutturazione della fonte Cuella”.

A questa prima fase – seguirà la seconda -che ha lo scopo di consentire la fioritura di un quartiere: Santa Lucia. “Chiediamo ai residenti del rione- precisa La Monica – di iscriversi al concorso “Fiorisce un quartiere e sboccia la solidarietà” che consisterà nella partecipazione di laboratori creativi,  in una campagna di volontariato per il prossimo e in un’azione estetica, abbellire i propri balconi. Al termine del secondo progetto saranno premiati i cittadini che hanno reso la Borgata più affascinante e colorata”.   

Queste due lodevoli iniziative sono piaciute all’assessore comunale all’Urbanistica e Decoro Paolo Giansiracusa,  che le ha inserite nell’iniziativa di decoro urbano che si svolgerà il 30 maggio “Decoro Day” alla presenza del primo cittadino Giancarlo Garozzo.

Informazioni su Morena Zingales 2297 Articoli
Giornalista pubblicista