GUARDIA COSTIERA SIRACUSA: PESCA ILLECITA, CONTINUA ATTIVITA’ DI CONTROLLO

guardia-costieraB(cassibile.com) SIRACUSA – Continua senza sosta l’attività di controllo sul territorio della guardia costiera di Siracusa al fine di prevenire e reprimere gli illeciti in materia di pesca. Quest’oggi, infatti, militari della squadra di Polizia Marittima hanno proceduto al sequestro di circa 13 kg di Tonno Rosso privo di documentazione attestante la provenienza e di cui pertanto non era possibile seguirne la tracciabilità. Ciò ha portato, come: previsto dalla vigente normativa in materia, alla contestazione di un illecito amministrativo di euro 4000 al trasgressore.

Il prodotto ittico, dopo essere stato sottoposto a visita organolettica da personale medico Veterinario, é risultato non idoneo al consumo umano pertanto é stata disposta la distruzione dello stesso. La guardia costiera ricorda al consumatore finale che acquistare prodotto sprovvisto della prevista documentazione attestante la provenienza o frutto di pesca non professionale rappresenta un indubbio fattore di rischio per la salute umana.

Informazioni su Morena Zingales 2272 Articoli
Giornalista pubblicista