Io amo Fontane Bianche, successo per la “Prima dichiarazione d’amore”

Io Amo Fontane Bianche

Un significativo e importante successo per la “Prima dichiarazione d’amore” per Fontane Bianche che si è svolta sabato scorso nella piazza soprastante il parcheggio del 118. L’entusiasmo degli organizzatori lo racconta il presidente dell’associazione Raffaele Cacici “ E’ stato bellissimo vedere come con pochi mezzi e con le nostre sole forze – esordisce – siamo riusciti a creare una piacevole manifestazione che ha riscosso l’apprezzamento delle numerose persone intervenute. Ringrazio fortemente il gruppo dirigente dell’associazione, composto da persone speciali che si spendono senza limiti per il bene del territorio.

Magari non siamo una squadra perfetta, siamo però armati di buona volontà e determinati, – conclude Cacici – a raggiungere lo scopo che ci siamo prefissi: valorizzare e dare dignità ad una fra le più belle zone della Sicilia”. Il direttivo di “Io Amo Fontane Bianche” ritiene che questo primo evento debba diventare negli anni a venire un appuntamento fisso che sicuramente ha bisogno di una macchina organizzativa sempre migliore, al fine di regalare una piacevole serata ai residenti, ai turisti ed a quanti vorranno visitare Fontane Bianche, passando dei momenti rilassanti in allegria accompagnati dalla buona musica. Un tempo questa contrada era definita il “salotto buono dei siracusani”, c’è ancora molto da fare perché Fontane Bianche torni a quell’antico splendore. E’ fondamentale lavorare perché ciò avvenga nel più breve tempo possibile, grazie anche al contributo di idee di tanti amici che vorranno condividere con il sodalizio “fontanino” la voglia di rivedere Fontane Bianche bella e viva come era in passato.

Al comune di Siracusa è richiesto quel sostegno che consenta di realizzare una manifestazione sempre più deliziosa. “Io Amo Fontane Bianche” darà tutta la collaborazione necessaria a far bene, proprio perché è fondamentale un rapporto costante e fattivo con il comune aretuseo in primo luogo e con la pubblica amministrazione in generale. L’appuntamento è all’edizione 2016 che dunque si chiamerà “seconda dichiarazione d’amore” per Fontane Bianche.

Informazioni su Morena Zingales 2316 Articoli
Giornalista pubblicista