PAPA: LA MIA BENEDIZIONE E’ PER QUELLI CHE CI FANNO ARRABBIARE

l43-papa-messa-vaticano-130319121108_medium(cassibile.com) CdV – “Adesso vi daro’ la Benedizione. Pensate a tutti quelli a cui volete tanto bene: alla famiglia, agli amici, affinche’ la Benedizione scenda su di loro. Ma pensate anche ad alcuni a cui non volete tanto bene, alcuni che vi fanno del male, alcuni con i quali siete un po’ arrabbiati. Pensate anche a questi e che la Benedizione sia anche per loro”.

Sono parole di Papa Francesco, pronunciate a braccio incontrando l’Associazione dei Santi Pietro e Paolo, un sodalizio – dedito al servizio di volontariato per l’accoglienza nella Basilica Vaticana e impegnato in numerose iniziative di beneficenza – nato dopo la decisione di Paolo VI di sciogliere i corpi militari vaticani e di abolire la Corte Pontificia.

Nel suo discorso all’Associazione dei Santi Pietro e Paolo, Francesco e’ tornato oggi “sulla bella virtu’ cristiana: la magnanimita’, avere un cuore grande, allargare il cuore sempre, con pazienza, amare tutti; e non quelle piccolezze che ci fanno tanto male, ma la magnanimita’”.

Informazioni su Morena Zingales 2362 Articoli
Giornalista pubblicista