PRIOLO GARGALLO – RECUPERATO RAME RUBATO

Scrivi al giornale

foto priolo(cassibile.com) PRIOLO GARGALLO – Questa notte, a seguito di segnalazione da parte dell’operatore della sala operativa dell’istituto di vigilanza “Security Trust” che gestiste il servizio di video-sorveglianza presso l’impianto fotovoltaico in oggetto, Agenti del Commissariato di P.S. di Priolo Gargallo sono intervenuti nel campo fotovoltaico EDS Augusta dove si erano introdotti 5 individui.

Gli Agenti, giunti sul posto, si portavano presso il citato campo fotovoltaico sorprendendo i ladri nella flagranza di reato. Quest’ultimi, alla vista degli Agenti, si davano a precipitosa fuga saltando la rete di recinzione posta a delimitazione con la vicina cava denominata “Time”, ove vi è il dirupo dell’area della cava, alto circa 40 metri, completamente al buio.

Nella circostanza si è recuperata l’intera refurtiva consistente in circa 700 metri di cavi in rame, dallo spesso di mm.95, per un peso complessivo di circa Kg.650, che gli ignoti malfattori avevano già trascinato fuori dal campo attraverso il foro praticato nella rete di recinzione all’atto dell’intrusione. Sono in corso attività d’indagine al fine di addivenire agli autori del reato.