SIRACUSA – LA POLIZIA DI STATO DENUNCIA UN MINORE E UN GIOVANE

polizia(cassiible.com) SIRACUSA – Nel pomeriggio di ieri, Agenti delle Volanti della Questura di Siracusa hanno denunciato in stato di libertà un minore (classe 1995), siracusano, per il reato di spendita e introduzione nello stato, senza concerto, di monete falsificate. In particolare, lo stesso spendeva una banconota falsa da 20 euro presso il tabacchi di largo XXV luglio e, a seguito di perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di altre 23 banconote di analogo taglio e numero seriale. Nella notte, Agenti delle Volanti hanno denunciato in stato di libertà D.J. (classe 1992), siracusano, per inosservanza agli obblighi.

Informazioni su Morena Zingales 2294 Articoli
Giornalista pubblicista