Siracusa, OBI, lunedì attive nei pronto soccorso di Avola e Lentini

(cassibile.com) SIRACUSA – Le Osservazioni brevi intensive (OBI) istituite nei Pronto soccorso degli ospedali di Avola e Lentini saranno attive già da lunedì prossimo. “I pazienti – sottolinea il commissario straordinario dell’Asp di Siracusa Mario Zappia – avranno a disposizione i posti di Osservazione in locali appositamente attrezzati, e potranno così usufruire da subito di un importante servizio dell’area di emergenza tanto atteso nei due ospedali a nord e a sud del capoluogo”.

Le cerimonie di inaugurazione in ambedue i presidi, che erano state previste per domani venerdì 20 dicembre, slittano invece a data da destinarsi. Ciò in quanto l’assessore regionale della Salute Lucia Borsellino ha dovuto disdire tutti gli appuntamenti in agenda per domani sia su Siracusa che Catania, per partecipare assieme al presidente della Regione Rosario Crocetta a Palazzo D’Orleans alle ore 10 ad una conferenza stampa sulla riorganizzazione della rete ospedaliera.

L’assessore Borsellino aveva espresso la volontà ed il piacere di presenziare alle due cerimonie di inaugurazione a dimostrazione dell’impegno che il Governo regionale sta profondendo al fianco dell’Asp di Siracusa per dotare la provincia di nuovi servizi, impegno anche confermato dalla notizia della previsione nella bozza della nuova rete ospedaliera presentata in questi giorni di sei posti letto di Rianimazione in ciascuno degli ospedali di Avola e Lentini.

Informazioni su Morena Zingales 2294 Articoli
Giornalista pubblicista