SIRACUSA, POLIZIA, ARRESTATE DUE PERSONE

Scrivi al giornale

Polizia_23_51(cassibile.com) SIRACUSA – Gli Agenti della Squadra Mobile della Questura di Siracusa, nella mattinata di ieri, hanno arrestato S.M. (classe 1974), siracusano, in ottemperanza all’ordine di sospensione provvisoria della detenzione domiciliare emesso dalla Procura della Repubblica di Siracusa. Lo stesso, colpevole di reati in materia di stupefacenti, è stato condotto presso il carcere di Cavadonna e dovrà essere scarcerato il 23 luglio 2016.

Sempre gli Agenti della Squadra Mobile, nella mattinata odierna, hanno arrestaro L. T. (classe 1993), residente a Priolo Gargallo, perché ritenuto colpevole, in concorso con altri, di una rapina compiuta il 5 agosto in un’abitazione sita in viale Tica.

Nella circostanza, l’arrestato si introduceva nell’abitazione insieme ad un’altra persona innescando una colluttazione con il padrone di casa che riportava delle ferite da arma da taglio alla schiena e al volto. I due malviventi riuscivano ad impossessarsi di un telefono cellulare e di alcuni oggetti in oro.