Siracusa, rapina in un esercizio di scommesse sportive e due denunce

Siracusa, operazione antidroga, 13 persone arrestate dalla Squadra Mobile

SIRACUSA – A Siracusa, un esercizio commerciale che si occupa di scommesse sportive, ha subito una rapina. Il fatto è accaduto ieri, 9 febbraio 2014, intorno alle ore 19.45 nel quartiere Epipoli. Due giovani, infatti, hanno fatto irruzione entrambi armati di pistola e con il volto nascosto da maschere di carnevale. I rapinatori si sono impossessati dell’incasso che ammontava a circa 500 euro.

Inoltre, la Polizia di Siracusa durante una serie di controlli ha denunciato due giovani. In particolare: O.R.M., minore, residente a Siracusa, per ricettazione. Il giovane, a seguito di un controllo, è stato sorpreso a bordo di un ciclomotore avente la targa provento di furto.

Inoltre è stato segnalato un ragazzo trovato in possesso di una sigaretta artigianale contenente sostanza stupefacente e 3,5 grammi di marijuana.