SIRACUSA: RECENTI POLEMICHE SUL PRONTO SOCCORSO DELL’OSPEDALE UMBERTO I

Pronto Soccorso SR: "Il vostro non è un lavoro ma una missione"

ospedale_Umberto_I_(cassibile.com) SIRACUSA – Le dichiarazioni di Paolo Sanzaro (ust cisl ragusa siracusa) e di Salvatore Caruso (cisl medici): “Sentiamo l’esigenza di intervenire in merito alla vicenda che da tempo riguarda il Pronto Soccorso dell’Ospedale Umberto I di Siracusa. La struttura de quo è la più importante e la più affollata dell’intera provincia. Gli oltre 60 mila interventi che ogni anno il servizio eroga sono la lampante dimostrazione che parliamo di prestazioni di eccellenza. Certo è, che i pronto soccorso soffrono della carenza cronica di prestazioni sul territorio che li porta ad essere intasati di richieste che non necessariamente abbisognerebbero dell’intervento ospedaliero. Invece, piuttosto che parlare di questo tipo di problematica che investe il territorio, si è preferito abbozzare delle dichiarazioni con accuse ad personam che non ci possono trovare d’accordo. Ciò nonostante, per sgomberare qualsiasi dubbio, il servizio funziona. Chi, in questi giorni, ha cercato di screditare il pronto soccorso e chi lo dirige, non si rende conto del danno che procura alla popolazione, disegnando, di fatto, un quadro non rispondente alla realtà che sfiducia la gente. Se chi parla avesse un briciolo di competenza, non userebbe questi temi e poi, se qualcuno avesse precise denunce da fare, dovrebbe rivolgersi all’autorità competente e non offrire il fianco a speculazioni che, di questi tempi, potrebbero essere anche di tipo elettorale. La Cisl e la Cisl Medici, sono al fianco degli operatori del Pronto soccorso e, se necessario, assumeranno tutte le iniziative nei confronti dei denigratori nelle sedi opportune.”

Informazioni su Morena Zingales 2297 Articoli
Giornalista pubblicista