SIRACUSA VINCIULLO: “CASELLO CASSIBILE, IL PREFETTO CONVOCHI IL CAS”

Casello autostradale Cassibile
Casello autostradale Cassibile

(cassibile.com) CASSIBILE – Questa mattina mi sono recato presso l’Ufficio Territoriale del Governo per chiedere al Signor Prefetto di Siracusa di convocare i rappresentanti del Consorzio Autostrade Siciliane, unitamente al dirigente della Polizia Stradale, dell’ANAS e di tutti gli Enti, che a suo tempo concessero le autorizzazioni necessarie, al fine di affrontare tutte le problematiche che stanno sorgendo nella complessa gestione del casello autostradale di Cassibile, lo dichiara l’On. Vincenzo Vinciullo Vice Presidente Vicario della Commissione Bilancio e Programmazione dell’ARS.

Non occorre ricordare, ha proseguito l’On. Vinciullo, il clamoroso incidente in cui è rimasto coinvolto il Presidente della Regione On. Rosario Crocetta e la sua scorta, e l’incidente di appena due giorni fa in cui è rimasto coinvolto un tir causando file chilometriche nei due sensi di marcia.

Pertanto si pone in maniera urgente e non più rinviabile il tema relativo alla sicurezza nella gestione dei caselli, dal momento che sia chiaro non possiamo assistere a ulteriori episodi che rischierebbero ancora una volta di mettere a repentaglio la vita dei cittadini.

Per questo motivo mi auguro che al più presto si possa tenere questa riunione in modo da affrontare e risolvere tutte le problematiche legate alla gestione del casello di Cassibile, che, ha concluso l’On. Vinciullo, non può rappresentare nel terzo millennio un problema di vita e di morte per migliaia di automobilisti che percorrono l’autostrada, a meno che illuminati dirigenti del Consorzio Autostrade Siciliane non pensano di costringere i cittadini della Provincia di Siracusa a ritornare ad utilizzare la Strada Statale 115.

Informazioni su Morena Zingales 2294 Articoli
Giornalista pubblicista