Tentata violenza sessuale, Carabinieri Cassibile fermano un uomo

I Carabinieri di Cassibile al seguito del maresciallo, Corrado Lupo, nella serata del 10 marzo hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un egiziano, M.H., per violenza sessuale e per ingresso illegale nel territorio dello Stato.

L’uomo dopo aver seguito la propria vittima, una donna residente a Cassibile, l’ha strattonata impedendole di muoversi e tentando di abusare di lei. La ragazza è riuscita ad opporsi al suo aggressore e, una volta scappata, si è recata al pronto soccorso.

I Carabinieri grazie alle informazione acquisite e dalle dichiarazioni della donna sono riusciti in breve tempo a risalire all’identità del soggetto. L’uomo è stato bloccato e tradotto presso la Casa Circondariale di Cavadonna in attesa di giudizio. Il Fermo è stato convalidato nella giornata di giovedì 12 marzo.

Informazioni su Morena Zingales 2317 Articoli
Giornalista pubblicista

1 Commento

  1. Ciao a tutti, ormai siamo al punto che non si può stare tranquilli. Vi chiedo a tutti di condividere questo messaggio a tutti i cassibilesi. Si aggirano persone che entrano nelle case dei vecchietti con la scusa di essere stati mandati dal dottore per alcune analisi illudendo che sia vero, poi con qualche sostanza li addormentano. State attenti, stamattina purtroppo è successo a mia mamma. Spero che li prendano a questi malfattori. Fate attenzione chiamate le forze dell’ordine.

I commenti sono bloccati.