Via la baraccopoli da Cassibile, la comunicazione arriva dal sindaco

Rimossa la baraccopoli da Cassibile, la comunicazione arriva dal sindaco

Via la baraccopoli da Cassibile, la comunicazione arriva dal sindaco

“Via la baraccopoli da Cassibile: nessun essere umano merita di vivere in queste condizioni. Dopo il campo abusivo dei Pantanelli la legalità e il rispetto dell’umanità ritornano a far luce anche alla comunità di Cassibile”. Lo scrive il sindaco di Siracusa, Francesco Italia su Facebook, pubblicando un post con le foto della prima fase di smantellamento. La rimozione effettiva avverrà tra qualche giorno.

Lo stesso sindaco ringrazia “l’Assessore Rita Gentile e all’organizzazione umanitaria Intersos”. 

“Insieme all’assessore Gentile – spiega ancora – stiamo lavorando da due anni per risolvere questo problema ventennale a cui nessuno ha mai voluto mettere mano in maniera seria e non populistica. Lo stiamo facendo con tutte le istituzioni a iniziare dalla prefettura e con tutte le forze dell’ordine. Certamente è una responsabilità che va condivisa anche e soprattutto con le aziende agricole dove queste persone lavorano, con i sindaci dei comuni in cui queste aziende si trovano e queste persone lavorano. Ciascuno si dovrà assumere le proprie responsabilità, davanti alla legge e davanti alle proprie comunità. Insieme a tanti che parlano e fanno rumore – conclude -, noi lavoriamo, spesso in silenzio, per ottenere risultati concreti a beneficio di tutti”.

Informazioni su Morena Zingales 2300 Articoli
Giornalista pubblicista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*