AGRIGENTO, STRAGE LAMPEDUSA, COMINCIATE TUMULAZIONI PRIME VITTIME

STRAGE LAMPEDUSA
STRAGE LAMPEDUSA
STRAGE LAMPEDUSA

Sono cominciate in diversi cimiteri della provincia di Agrigento le tumulazioni delle 150 bare delle vittime del naufragio del 3 ottobre a Lampedusa, giunte ieri pomeriggio a Porto Empedocle a bordo della nave “Cassiopea” della Marina Militare. Saranno utilizzati 70 loculi del cimitero di Piano Gatta ad Agrigento, piu’ due nell’altro cimitero del capoluogo messi a disposizione da una famiglia. In totale i privati hanno offerto alla Prefettura, che sta coordinando le operazioni, una trentina di loculi.

 

Altri spazi sono stati reperiti dai Comuni di Porto Empedocle, Canicatti’, Campobello di Licata, Castrofilippo, Santa Elisabetta, Joppolo Giancaxio, Realmonte, Siculiana, Cattolica Eraclea, Grotte, Racalmuto e Ravanusa. La nave “Libra” della Marina militare, che ha prelevato oggi le altre salme a Lampedusa, giungera’ a Porto Empedocle nella tarda serata.