Armistizio Cassibile, concluse celebrazioni del 71esimo anno dalla Firma

dall’Associazione Kakiparis (riceviamo e pubblichiamo)
Si sono concluse le Celebrazioni del 71esimo Anniversario dalla Firma dell’Armistizio di Cassibile. “Siamo soddisfatti e orgogliosi per quello che abbiamo fatto sin qui – dice Franco Imprescia, presidente dell’Associazione organizzatrice, la Kakiparis. Insieme con la “Lamba Doria” di Alberto Moscuzza, con il sostegno di Paolo Romano, Presidente del Municipio di Cassibile e di tutti i soci e collaboratori”.

“E’ una data importante che cambiò le sorti dell’Italia e del Mondo con la “firma” apposta sotto la tenda dal generale Giuseppe Castellano, e dal generale Bedel Smith, in rappresentanza del generale Eisenhower, Comandante in Capo delle Forze degli Eserciti Alleati nel Mediterraneo”.

Come di consueto il centro delle attività è stato rappresentato dalla mostra Museo “Cassibile Memorie ed Immagini” dedicata a Massimo Palmieri, il Presidente Onorario dell’Associazione Kakiparis che ha visto la presenza di numerosissimi turisti e vacanzieri provenienti da ogni parte d’Italia e del mondo.

Inoltre l’importante presenza della storica e docente di fama internazionale ELENA AGA ROSSI che ha visitato la mostra ed ha espresso compiacimento per quanto si sta facendo.

Il presidente della Circoscrizione, Paolo Romano, punta senza ombra di dubbio alla nascita del nuovo museo “Ci auguriamo che di qui a poco possano essere trovati locali idonei ad ospitare il museo che tutto il mondo storico-scientifico attende da anni e non solo ma anche i tanti turisti interessati ad eventi di questo genere”, – ha precisato Romano.

La cerimonia di Onore ai Caduti di guerra svoltasi il 03 settembre 2014 ha riscosso un grande successo di presenze di autorità civili, militari, combattentistiche, religiose e di associazioni varie nonché di cittadini e vacanzieri e di una rappresentanza delle forze americane di stanza a Sigonella.

La cerimonia dedicata ai due MARO’ ITALIANI prigionieri in India ha visto il momento più toccante con la posa della corona al cippo e gli onori ai caduti di guerra con l’esecuzione del silenzio della banda municipale Città di Siracusa.

L’appuntamento è con il 72esimo anno che vedrà impegnate le associazioni sin da subito per una più proficua attività.  Un ringraziamento sentito a tutti coloro che hanno collaborato ed in particolare agli organi di informazione.

Informazioni su Morena Zingales 2294 Articoli
Giornalista pubblicista

1 Commento

I commenti sono bloccati.