Carabinieri Cassibile fermano 3 soggetti intenti a rubare

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio intensificati dalla Compagnia Carabinieri di Siracusa, i militari dell’Arma hanno conseguito proficui risultati. A Cassibile, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto l’ennesimo soggetto introdottosi all’interno di un’azienda agricola di località Fanusa con l’intento di rubare degli ortaggi.

Ad essere colto sul fatto è stato M. M., 56enne siracusano già noto alle Forze di polizia, che alla vista degli operanti ha provato a darsi a rapida fuga in macchina, venendo però bloccato dopo un breve inseguimento. La refurtiva, una busta in cellophane contenente circa 20 chili di melanzane, è stata restituita agli aventi diritto.

Sempre a Cassibile, gli uomini dell’Arma hanno arrestato due persone che introdottesi all’interno di una proprietà privata avevano iniziato a cannibalizzare la vettura del proprietario per ricavarne diversi pezzi di ricambio.

I due uomini sono C.P. e B.M., di 29 e 35 anni, entrambi siracusani, sorpresi mentre avevano già caricato su un furgoncino a loro in uso una ruota della vettura. Per tutti gli arrestati sono stati disposti i domiciliari presso le rispettive abitazioni.

Informazioni su Morena Zingales 2297 Articoli
Giornalista pubblicista