Notte Bianca, musica e divertimento fino alle 2 del mattino

CASSIBILE – Sembrava essere tornati indietro negli anni, almeno di 20. Quello che si è visto a Cassibile durante la notte bianca è stato spettacolare per molti, inutile per altri. La via Nazionale era un via vai di persone che passeggiavano. Strada chiusa, nessuna macchina passava, si vedevano solo persone passeggiare su e giù per la via. Poi la musica, i vari intrattenimenti nelle postazioni all’esterno delle attività commerciali, dal pesce, al bar, dall’artigianato esposto, alle degustazioni all’aperto, fino ad arrivare in piazza con i balli della palestra, dove la musica sollevava i ritmi e il delizioso duo all’uscita del paese. Nulla da togliere al trio musicale lungo la via nazionale con il repertorio anni 80.

Sorrisi e allegria nel volto delle persone, al di là di alcuni animi che criticano ogni cosa che si fa, tutto sommato è stato carino vedere il proprio paese per una sera respirare così. Dovrebbe essere così sempre!

E per l’anno prossimo? Si spera di poterla fare, magari con una maggiore organizzazione senza se e senza ma. Il presidente della circoscrizione, Paolo Romano, ha scritto sul suo facebook: “Un grande successo…complimenti e grazie a quanti si sono adoperati…viva cassibilefontanebianche”. Eh sì, quelli che si sono adoperati sono tanti, soprattutto volontari e si sa che i volontari fanno il tutto per il bene e senza ricevere nulla in cambio.

Informazioni su Morena Zingales 2294 Articoli
Giornalista pubblicista

1 Commento

  1. Sono felicissimo della riuscita manifestazione e sono doppiamente felice perchè si è potuto dimostrare cosa può essere e diventare Via Nazionale, soprattutto d’ estate, se la liberiamo dal traffico pesante e la trasformiamo in un vero Centro Commerciale Naturale ( CE.NA.CO) Insomma esce rafforzata la nostra visione sullo sviluppo di Cassibile Fontane Bianche.

I commenti sono bloccati.