SIRACUSA: SBARCATI 100 MIGRANTI NEL PORTO GRANDE

20130810_144031(cassibile.com) SIRACUSA – Nella giornata odierna, sbarcavano nel Porto Grande di Siracusa 100 migranti irregolari di cui 26 bambini 24 donne e 50 uomini tutti di nazionalità siriana. I migranti venivano intercettati a circa 70 miglia a sud est da Portopalo di Capo Passero su di un fatiscente barcone in legno. I bambini, le donne e 7 uomini di cui un portatore di handicap e due traumatizzati, venivano soccorsi e presi a bordo della Motovedetta CP304 dipendente dalla Capitaneria di Porto di Pozzallo, successivamente raggiunta dalla motovedetta CP515 della Capitaneria di Porto di Siracusa. I restanti 43 uomini venivano presi a bordo del rimorchiatore Nos Taurus di Pozzallo assistito dalla motovedetta SAR CP832 dipendente dalla Capitaneria di Porto di Siracusa. Il barcone veniva lasciato alla deriva e gli extracomunitari venivano dunque trasportati e sbarcati in sicurezza presso l’approdo aretuseo.

Giunti a terra i migranti venivano accolti dal personale della Guardia Costiera e dalle altre forze di Polizia per la successiva assistenza medica da parte del personale della Sanità marittima e del personale medico del 118. Dopo le prime cure tutti i migranti venivano trasferiti presso il nosocomio Umberto I di Siracusa.

Informazioni su Morena Zingales 2297 Articoli
Giornalista pubblicista