Terremoto nel Siracusano, magnitudo 3.7, sentito anche a Cassibile

Terremoto nel Siracusano, magnitudo 3.7, sentito anche a Cassibile

Terremoto nel Siracusano, magnitudo 3.7, sentito anche a Cassibile

Un terremoto di magnitudo 3.7 è avvenuto nella zona della costa Siracusana, il 2 luglio alle ore 17:28 con coordinate geografiche (lat, lon) 37.06, 15.74 ad una profondità di 14 km. Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma. La scossa è stata avvertita dalla popolazione in tutta la provincia di Siracusa e quindi anche a Cassibile.

Secondo le prime rilevazioni, la scossa non ha causato danni a cose o persone, ma la preoccupazione dei cittadini è tanta. Le segnalazioni di cittadini registrate anche da haisentitoilterremoto.it, strumento online dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, sono state numerose. Decine sono state le chiamate ai vigili del fuoco. Solo tanta paura ma non ci sono stati danni. Qualcuno ha avvertito anche un boato qualche istante prima che la terra tremasse.

Città più vicine con almeno 50000 abitanti
Il terremoto è stato localizzato:

39 Km a E di Siracusa (122291 abitanti)
76 Km a SE di Catania (314555 abitanti)
79 Km a SE di Acireale (52622 abitanti)
89 Km a E di Modica (54633 abitanti)
91 Km a E di Ragusa (73313 abitanti)

Informazioni su Morena Zingales 2280 Articoli
Giornalista pubblicista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*