Anche tu contro la violenza, a teatro con i centri antiviolenza

Lo spettacolo si terrà sabato 25 giugno alle ore 20,30 presso l’Istituto comprensivo Martoglio di Siracusa

Anche tu contro la violenza, a teatro con i centri antiviolenza

Anche tu contro la violenza, a teatro con i centri antiviolenza

Dopo il successo delle precedenti performance, le volontarie della Rete Centri Antiviolenza di Raffaella Mauceri riprovano a dare più forza ai messaggi contro la violenza di genere, con nuove performance teatrali.

La prossima iniziativa parte dal progetto “Lettura delle Fiabe in rosso”, sviluppato qualche mese fa dalle volontarie dello sportello antiviolenza di Cassibile (filiazione della Rete) con i bambini che hanno frequentato il Catechismo presso la Parrocchia San Giuseppe, alla guida di don Salvo Arnone.

Dato il grande interesse dimostrato da parte dei bambini, le volontarie cassibilesi hanno deciso di andare oltre e passare al palcoscenico con “Il Teatro in Rosso”. Uno spettacolo realizzato con gli stessi bambini e alcune volontarie della Rete di Siracusa, in collaborazione con la compagnia teatrale “Il Borgo” di Cassibile. Una compagnia di spiccata sensibilità sociale che si è coinvolta nell’evento con grande entusiasmo portando il prezioso contributo della propria pluriennale esperienza teatrale.

Lo spettacolo si terrà sabato 25 giugno alle ore 20,30 presso l’Istituto comprensivo Martoglio di Siracusa, è a scopo benefico in sostegno della Rete Centri Antiviolenza e non sarà certamente l’unico, ma il primo di una serie di spettacoli di beneficenza che avranno luogo in città e in giro per la provincia, tutti con lo scopo precipuo di diffondere la cultura contro la violenza di genere.

Anche tu, dunque, puoi fare qualcosa per le vittime di violenza: vieni a teatro con i tuoi bambini e sostieni chi le aiuta. Grazie! Patrizia Casella ringrazia in modo particolare l’operatrice dello sportello antiviolenza di Cassibile, Selenia Saragozza.

Informazioni su Morena Zingales 2366 Articoli
Giornalista pubblicista