Cassibile Fontane Bianche, Orazio Musumeci (PD): «Sapremo mobilitarci e dire la nostra»

Cassibile Fontane Bianche, Orazio Musumeci (PD): «Sapremo mobilitarci e dire la nostra»
Cassibile Fontane Bianche, Orazio Musumeci (PD): «Sapremo mobilitarci e dire la nostra»

Cassibile Fontane Bianche, Orazio Musumeci (PD): «Sapremo mobilitarci e dire la nostra»
da Orazio Musumeci (Segretario Circolo P.D. Cassibile Fontane Bianche)
Sono in molti a Siracusa Città coloro che pensano e credono di poter parlare di Cassibile Fontane Bianche senza avere la conoscenza dei luoghi e delle sue necessità. Ci riferiamo agli interventi sul problema Asilo Nido degli Onorevoli Zito e Bandiera ed oggi e nei giorni scorsi sul progetto “Resort a Fontane Bianche-Ognina.

Prima di tutto un rinfresco di memoria a quanti parlano di scempi, stupri, violenza sul territorio ecc. ecc.

Ma quando lo scempio di Fontane Bianche ed il suo totale abbandono all’oblio più profondo è stato consumato, dov’erano tutti questi falsi difensori del Territorio?

Di questo insediamento ne vogliamo discutere soprattutto a Cassibile Fontane Bianche in quanto gli inconvenienti o le ricadute in termini Occupazionali e di Sviluppo ricadrebbero essenzialmente su di Noi.

Sapete, chi sta parlando e sta scrivendo queste poche righe e sapete tutti che non siamo abituati a parlare a sproposito.

Sapremo valutare il progetto, che vogliamo vederci illustrato dai progettisti, in Quanto Adulti e Vaccinati. Non accetteremo passivamente pareri e consigli che dovessero arrivare solo per visioni ideologiche oppure per altri scopi non meglio comprensibili.

In Gioco c’è un pezzo del futuro del nostro territorio. Ci piacerebbe che qualche illustre personaggio della Politica, della Cultura o della “Società Civile”, come ci si suole definire per esprimere pareri di parte che non dovrebbero muoversi come giudizi di parte ma che di fatto lo diventano, parlasse ed intervenisse sul perché le “Grotte del Monello” continuano ad essere ufficialmente chiuse quando è risaputo che vengono aperte e visitate.

Speriamo di essere stati chiari e che qualcuno capisca che se si vuole ancora penalizzare Cassibile Fontane Bianche, sapremo mobilitarci e dire la nostra. La stessa cosa vale per il Piano Regolatore Generale.

(Foto di Raffaele Cacici)

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*