Cassibile, tentato furto da un’azienda agricola, due arresti

Arma illegalmente detenuta e droga, arrestato giovane cassibilese

CASSIBILE – I carabinieri di Cassibile, ieri pomeriggio, hanno arrestato due siracusani, per furto aggravato di ortaggi a danno di un Azienda Agricola in località Arenella. La pattuglia dell’Arma è stata contattata dal titolare della ditta il quale riferiva che ignoti stavano rubando all’interno della sua proprietà.

L’immediato intervento dei militari dell’Arma ha impedito che il reato venisse consumato. I Carabinieri, giunti sul posto, hanno notato da subito che la rete di recinzione era stata tagliata e che i due soggetti stavano finendo di raccogliere gli ortaggi caricandoli su un camioncino.

La merce rubata, per la precisione melanzane, per un peso complessivo di circa 300 chilogrammi è stata così restituita al legittimo proprietario. I due soggetti una volta terminate le formalità di rito e avvisata l’Autorità Giudiziaria competente sono stati condotti presso le rispettive abitazioni e sottoposti al regime degli arresti domiciliari.