SIRACUSA, TROVATO CADAVERE IN SCUOLA ABBANDONATA IN VIA CRISPI

abbandoni_003
Scuola Abbandonata dove è stato rinvenuto il Cadavere

(cassibile.com) Siracusa -Il cadavere di un uomo e’ stato trovato in una vecchia scuola abbandonata in via Francesco Crispi a Siracusa. Sono stati alcuni passanti a notare il corpo e ad avvertire i vigili del fuoco e la polizia. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo, non ancora identificato, sarebbe caduto dalla tromba delle scale dell’edificio per poi morire nell’arco di poco tempo a causa delle lesioni subite nella cadute. Gli investigatori, pero’, non escludono altre ipotesi, compresa quella dell’omicidio, dato che lo stabile e’ usato come ricovero da senza tetto e tossicodipendenti.Ad avvalorare questa ipotesi le prime testimonianze di alcuni residenti che raccontano di aver udito nella serata di ieri delle grida provenire dall’edificio, uno dei tanti litigi, probabilmente per la conquista del posto migliore per dormire o comunque per futili motivi, a cui si sono ormai abituati nella zona e proprio per questo forse sottovalutata. Stamani invece la sorpresa per il ritrovamento del cadavere dell’uomo, in seguito al quale, scattato l’allarme, sono intervenute sul posto pattuglie della Polizia municipale e le Volanti della Polizia di Stato.

 

Come da prassi i poliziotti hanno provveduto a delimitare la zona per poi procedere ad effettuare i primi rilevamenti sul cadavere e sul luogo teatro dell’episodio. Secondo quanto trapelato sembra che la vittima fosse un cittadino peruviano che usava stazionare in Corso Umberto e lungo le vie del centro storico siracusano. Sul caso è stata aperta un’inchiesta coordinata dal sostituto procuratore Marco Bisogni, in attesa dell’ispezione cadaverica affidata al medico legale.

Informazioni su Morena Zingales 2294 Articoli
Giornalista pubblicista