Sicilia stanzia 11 mln di € per diversificare in agricoltura

Il bando, finanziato con fondi del Complemento per lo sviluppo rurale,

Sicilia stanzia 11 mln di € per diversificare in agricoltura

Sicilia stanzia 11 mln di € per diversificare in agricoltura

Sicilia stanzia 11 mln – La Regione Siciliana ha messo a disposizione un fondo di oltre 11 milioni di euro per incentivare le imprese agricole a investire nella diversificazione delle loro attività. Questa iniziativa fa parte di un bando pubblicato dal Dipartimento Regionale dell’Agricoltura, finanziato con i fondi del Complemento per lo Sviluppo Rurale della Regione Siciliana, nell’ambito del Piano Strategico Pac 2023-2027.

Le risorse saranno utilizzate per sostenere le imprese che desiderano avviare iniziative di agriturismo, agricoltura sociale, attività educative e didattiche, nonché la trasformazione e la commercializzazione dei prodotti agricoli nei punti vendita aziendali.

Il presidente della Regione, Renato Schifani, ha espresso il suo sostegno a queste iniziative, sottolineando l’importanza di sfruttare il grande potenziale delle aree rurali della Sicilia. Queste attività non solo creeranno nuove opportunità di lavoro, ma contribuiranno anche a rilanciare l’economia delle zone interne della Sicilia.

Il bando è rivolto agli imprenditori agricoli, sia singoli che associati, ad eccezione di coloro che svolgono esclusivamente attività di selvicoltura e acquacoltura. I progetti selezionati riceveranno un sostegno in conto capitale fino al 65 per cento. Le domande possono essere presentate a partire dal 25 luglio e fino al 13 novembre 2024.

La dotazione finanziaria del bando potrebbe essere ulteriormente aumentata con l’aggiunta di risorse supplementari, a dimostrazione dell’impegno della Regione Siciliana nel sostenere la crescita e l’innovazione nel settore agricolo. Questa iniziativa rappresenta un passo importante verso la realizzazione di un’agricoltura più sostenibile e resiliente in Sicilia.